fbpx
Benvenuto su SitoWebLive
“La lobby segreta dei web-master”

“La lobby segreta dei web-master”

Quando ho iniziato a scrivere questo Blog, l’ho fatto con uno scopo ben preciso: portare all’attenzione di molti utenti L’INUTILITÀ DI UN SITO WEB.

Ci sono passato, e so cosa significa avere un sito assolutamente inutile, che non cerca nessuno, che non ha contenuti di valore, che non interessa a nessun tipo di pubblico.

Sto parlando di circa 10 anni fa, ed ero convinto che avrei spaccato il mondo, che mi sarebbero entrati tantissimi soldi e clienti nuovi; invece fu il peggiore investimento che avessi mai fatto per il mio negozio di arredamento.

Nome del dominio pessimo, hosting (spazio dove è ospitato il sito web) pessimo, traffico inesistente, contenuti inutili, grafica discreta, ma in realtà la grafica vale meno di niente.

4 anni di sito web e non ho mai avuto un cliente nuovo.

Nel momento in cui ho chiuso la mia attività di arredamento ed ho iniziato un nuovo percorso di studi e di ricerche, ho anche compreso tutto ciò che non andava in quel sito web, ed anche nel 99% dei siti web presenti online.

Nel momento in cui ho preso questa decisione di spiegare l’inutilità dei siti web, ero cosciente, e lo sono tutt’ora, di mettermi contro una marea di COSTRUTTORI di Siti Web, ed una altrettanto larga schiera di utenti che vuoi o non vuoi preferiranno sempre farsi fare le cose da qualcuno, possibilmente a basso costo, piuttosto che imparare davvero a maneggiare in prima persona gli strumenti che il Web ti mette a disposizione.

Non è un Blog rivolto quindi a chi pensa con furbizia, e crede di riuscire ad avere un prodotto ottimo ad un prezzo basso; non è assolutamente il luogo più adatto per questi lettori.

Nel mio Blog il concetto da comprendere è uno solo:

  • SE NON PUOI INVESTIRE UNA CIFRA CONSIDEREVOLE, FACENDOTI AIUTARE DA UN’AGENZIA TESTATA NEI RISULTATI, L’UNICO MODO CHE HAI PER CREARE LA TUA PRESENZA ONLINE CHE TI PORTI CLIENTI, E’ FARLO TU IN PRIMA PERSONA OPPURE DELEGARE AD UN TUO STRETTO COLLABORATORE.

Tutto il resto sono solo storie e leggende metropolitane, dove si racconta di aziende che hanno avuto successo sul web, e che hanno moltiplicato i loro guadagni, ma senza comprenderne il processo.

Siamo tutti pronti a vedere il successo, ma non ciò che lo ha determinato.

Se un’azienda enorme come BOOKING, che sicuramente conoscerai se hai almeno una volta pensato di prenotare un hotel, ha avuto successo nel web, non si è sicuramente rivolta ad un freelance o ad un’agenzia web da quattro spiccioli, molto più probabilmente ha investito capitali importanti, selezionando l’agenzia, tra diverse migliaia, che gli potesse rendere il massimo, rispetto a quelli che erano i loro progetti, le loro strategie e le loro aspettative.

Oppure è anche probabile che Booking sia nata in uno scantinato dove un pazzo visionario ha iniziato a fare qualcosa di diverso, di unico, oppure a predisporre in maniera differente qualcosa che già esisteva ma che non funzionava a dovere.

A dire il vero non lo so, e non ho trovato nulla su questa storia, ma di sicuro non è nata grazie all’amico che faceva siti web o ad un’agenzia che con 2 spiccioli gli ha creato un sito.

Se tu ti aspetti che il tuo sito possa funzionare investendo poco, sappi che hai il 99,999% di possibilità che sia un fiasco esattamente come è successo a me 10 anni fa; ma lascio aperta quella possibilità su 100mila dovuta ad una botta di fortuna, anche un sito web fatto a basso costo possa funzionare; sai nella vita esiste anche la fortuna, ma è davvero come provare a vincere alla lotteria.

Ora sta a te capire se vuoi aspettare di vincere la lotteria oppure creare un processo che ti porti ad un successo.

Forse ti chiedi perchè dico che non può funzionare se non disponi di cifre importanti da investire?

  • Semplicemente perchè nessun web-master ti svelerà tutti i segreti per permetterti di essere autonomo, piuttosto farà di tutto per tenerti legato a lui in modo tale da ottenere un’entrata ricorrente da te e da tanti altri come te.
  • Semplicemente perchè la maggior parte dei web-master non è neanche capace di fare un’accurata ricerca di mercato per quelli che sono i tuoi prodotti o servizi offerti (tu invece sai e puoi farla facilmente)
  • Semplicemente perchè con cifre basse nessun vero professionista perderebbe tempo con te, mettendo a tua disposizione magari anni di studi e ricerche e sacrifici per 2 spiccioli

Diverso è se possiedi un budget importante e quindi richiedi la consulenza e la professionalità di qualcuno che ha già avuto ripetutamente successi, e quindi sei quasi protetto e garantito di riuscire nel farti aiutare e seguire nel modo più giusto, corretto e strategicamente migliore per ottenere dei risultati importanti.

Se fai parte di questa schiera di eletti, e quindi con grandi budget a disposizione, non perdere tempo e fai subito qualcosa per creare la tua presenza online in maniera da catturare nuovi clienti interessati ai tuoi prodotti e servizi.

Se invece fai parte della schiera di quelli che non hanno un forte budget, anzi non lo hanno proprio, puoi decidere di operare in 2 modi:

  • Mettiti a studiare, ricercare e sperimentare tutto ciò che leggi su quest’argomento della presenza online, ed inizia a creare la tua. Ci vorrà tempo, ci vorrà fatica, ma almeno alla fine avrai la soddisfazione di aver costruito qualcosa di utile per te e la tua azienda.
  • Investi una piccola cifra nel mio corso, dove non farai altro che velocizzare i tempi del punto 1 e toglierti tanti dubbi che magari diversamente potrebbero bloccarti o rallentare il tuo processo di apprendimento. Anche in questo caso dovrai comunque lavorare, studiare e ricercare, ma sarà molto più semplice perchè avrai delle basi solide da cui partire.

Se diversamente non ti interessa applicarti, ti do il più semplice dei consigli: “non perdere soldi, non buttarli in quello che poi presto si rivelerà una delusione”.

Se ti stai chiedendo quanto tempo ti occorre giornalmente per costruire la tua presenza online grazie alle tue forze, la mia risposta è almeno 2 ore al giorno per diversi mesi ed in maniera costante, per poi farla aumentare o diminuire a seconda del tuo grado di soddisfazione, di ambizione e di piacere che troverai in questa nuova avventura.

Ora capisci perchè scrivo un Blog??

  • Per interfacciarmi con utenti che la pensano come me
  • Per far conoscere il mio pensiero e modo di lavorare, fuori delle ordinarie regole del mercato
  • Per trovare clienti in target con il mio servizio

Se stai ancora leggendo questo articolo molto probabilmente la mia operazione di catturare un potenziale cliente è stata buona, altrimenti non saresti neanche arrivato qua a leggere, o addirittura non avresti cliccato neanche sul mio post.

Questo che ti ho appena descritto è il modo migliore per farsi conoscere nel web.

La cosa bella è che chiunque può farlo, basta davvero conoscere gli strumenti e le strategie giuste, anche tu che attualmente magari non conosci nulla e pensi di non essere portato per questo.

Lo pensavo anche io 10 anni fa quando commissionai il mio sito, e l’ho pensato fino a 5 anni fa, quando poi ho scoperto con grande stupore che ero vittima di una lobby segreta come quella dei web-master.

Se reputi interessante ciò che ho scritto, o che possa aiutare un tuo amico, un tuo conoscente, non esitare a condividerlo, magari sapere anche questo potrebbe servirgli.

Se invece sei interessato/a a saperne di più sui workshop che ci saranno in futuro, o magari ti piacerebbe che ne facessi uno nella tua zona, contattami compilando il form qui sotto e sarò felice di risponderti in prima persona.

 

Ciao ed al prossimo articolo.

Mimmo De Leonardis

 

Commenta utilizzando il social che preferisci

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi il menu
WhatsApp chat