fbpx
Benvenuto su SitoWebLive
MARKETING e SITO WEB

MARKETING e SITO WEB

Sempre più spesso sentiamo parlare di marketing come soluzione alle nostre problematiche aziendali, come modo migliore per risanare i conti in rosso di tante aziende che sono ormai ad un passo dalla chiusura.

Effettivamente si tratta della pura verità.

In Italia più che in ogni altro paese del mondo, siamo ancora fermi sul prodotto, cioè facciamo del nostro prodotto il pezzo forte per vendere e per far tirare avanti la nostra azienda.

Fin quando c’era la domanda, e quindi fino all’arrivo della crisi, probabilmente poteva anche andare bene, ma adesso che con un po’ di contrazione economica, ed uno spostamento del mercato dall’offline all’online, questa situazione di pensare solo al prodotto è davvero poca roba.

Nel giro di pochi anni, si è creata una schiera di formatori, guru, mentoni (pochi Validissimi, tanti Inutili) che cavalcando l’onda ha portato la parola marketing ad essere una delle parole più ricercate su internet, ed una delle parole più usate di frequente quando si parla di affari, o di business se la vogliamo dire all’americana.

Ma bisogna iniziare subito a comprendere un concetto fondamentale del marketing.

Esiste il marketing fatto bene e quello fatto male; tutti gli altri tipi di paroloni usati vicino sono solo enormi cazzate.

Le leggi, se così vogliamo chiamarle, che regolano il marketing sono sempre le stesse, e per questo posso consigliarti un libro che le illustra in maniera semplice – LE 22 IMMUTABILI LEGGI DEL MARKETING di AL RIES & JACK TROUT.

Quello che invece differenzia un marketing fatto bene da un marketing fatto male sono il contesto e gli strumenti.

Fermo restando che se leggi il libro e ne comprendi il senso, non puoi prescindere da queste leggi, vediamo invece cosa vuol dire contesto e strumenti.

CONTESTO

Il contesto è l’insieme di quegli ingranaggi che rendono unica la situazione di ogni prodotto o servizio.

  • LUOGO
  • RAGGIO D’AZIONE
  • TARGET DI CLIENTELA

Infatti non si può assolutamente pensare che il modo di applicare le Leggi sia identico per ogni cosa, ma ci sono appunto queste sfaccettature che vanno prese assolutamente in considerazione e poi adattate al proprio contesto.

Facciamo un esempio:

un ristorante tipico di una zona non può e non deve pensare di muoversi come si muove una catena di ristoranti: sarebbe questo un grosso errore che ne causerebbe il fallimento immediato.

E’ molto probabile infatti che anche se il luogo in cui sono ubicati è lo stesso, ed il raggio d’azione dove si opera anche, la clientela sia completamente differente.

Qui si gioca molto sul modo stesso di convertire le Leggi in modo tale da creare differenze tra A e B.

STRUMENTI

Sono tutti quei mezzi che occorrono per comunicare con il proprio pubblico per farsi conoscere e riconoscere.

  • REFERENZE
  • CARTELLONISTICA
  • VOLANTINAGGIO
  • DEPLIANT
  • LETTERE
  • GIORNALI
  • RADIO
  • TV
  • FIERE
  • SOCIAL NETWORK
  • SITO WEB / BLOG
  • MATERIALE DIGITALE
  • EMAIL

Gli strumenti sono diversi e tutto possono essere utilizzati da tutti.

Spesso accade che si scelgono strumenti non facilmente tracciabili, e che quindi non ci permettono di comprendere quanto ci costa acquisire realmente un cliente, portandoci così a fare azioni di promozioni alla cieca e senza una giusta strategia.

Questo avviene perchè gli strumenti intesi come attrezzo sono accessori di cui possiamo comprendere l’utilità, ma che potremmo non essere in grado di utilizzare.

Se entro in un panificio e vedo un grande forno, capisco che serve per sfornare il pane, ma se non faccio pratica e studio il forno non saprò mai adoperarlo.

Fondamentale quindi per gli strumenti è conoscerli e soprattutto saperli utilizzare.

Il Sito Web o Blog è uno strumento di marketing potentissimo, ma che poche persone sanno realmente utilizzare.

E’ uno di quegli strumenti, assieme ai social network, che ti permette di monitorare per filo e per segno quello che avviene nella tua comunicazione, dandoti tutti gli input per poter sempre fare dei progressi, migliorare le strategie, tutto al fine di abbattere i costi di acquisizione cliente.

Come ho sempre sostenuto, c’è il problema che molto spesso i siti web vengono utilizzati solo come vetrina della nostra attività e quindi non permettono reali interazioni tra l’utente e l’azienda; al massimo si può trovare qualche spazio dedicato alla richiesta di informazioni.

Il problema è che, se non sei un’azienda già conosciuta dall’utente, le informazioni non te le chiederà nessuno, perchè principalmente i tuoi contenuti sono mediamente vecchi e fatti principalmente di cose inutili.

Il Sito Web come strumento di marketing non prevede infatti siti vetrina creati solo per far vedere il tuo stabilimento, o ufficio, o leggere di quanto sia buono questo prodotto piuttosto che questo servizio, ma prevede una serie di azioni differenti e a dir poco faticose.

Sì dico proprio faticose!!!!

Se pensi che aprire un sito ti porterà successo senza poi doverlo curare giornalmente, ti posso garantire che non hai speranze di riuscita.

Diversamente se giornalmente effettuerai azioni mirate a creare contenuti di valore, allora le cose saranno completamente diverse; perchè nel giro di qualche mese potrai iniziare a far valere la tua presenza online e potrai iniziare a trasformare gli utenti in clienti.

Lo chiamano Content-Marketing, ma in realtà è sempre e solo un modo per fare del marketing fatto bene.

Per fare questo tipo di operazione però come dicevo prima serve impegno e serve costanza, ma soprattutto non ti serve nessun altro, anzi non puoi fare affidamento su nessun altro, altrimenti rischi di far danni.

Mi spiego meglio.

Se questo è Marketing di Contenuti, è ben chiaro che chi conosce meglio i contenuti, chi può svilupparli, chi può presentarli nel modo migliore è solo chi è a stretto contatto con l’azienda, e quindi il titolare oppure i suoi stretti collaboratori.

Se pensi di delegare questo ad un’agenzia esterna stai nel 99% dei casi bruciando denaro, perchè loro non conoscono il tuo mondo, il tuo prodotto, la tua filosofia, e soprattutto non sanno realmente chi sono i tuoi clienti.

Per sapere questo, devono fare un gran lavoro di ricerca ed analisi sia sulla tua azienda che sul mercato in cui ti muovi, e quindi trovare il giusto CONTESTO, con conseguente richiesta di parcelle molto impegnative.

Mi stupirei del contrario, e cioè se un’agenzia o uno sviluppatore, ti chiedesse pochi spiccioli per un’analisi che potrebbe portare via settimane o addirittura mesi di studi e ricerche.

Se ti dovesse capitare questo, poniti il ragionevole dubbio del: MA IO LO FAREI TUTTO QUESTO PER QUESTA CIFRA??

Se la tua risposta è NO, allora molto probabilmente qualcosa non quadra, forse stai per prendere una legnata nei denti.

L’unica cosa che non sai è che tutte le informazioni che servono per fare un Sito Web pieno zeppo di Contenuti di Valore, sono racchiuse in te, e tu le custodisci così avidamente che non sai neanche di possederle.

Le informazioni le inizi a tirar fuori con dei semplici esercizi, per poi passare a trasformarle in contenuti che possono essere letti, guardati o ascoltati.

Ti sembra una cosa difficile, vero??

Ti sembra una cosa che non fa per te, vero??

Ecco!! esatto!!

E’ difficile!!!

  • Solo uno con una testa dura che si mette in testa che può farlo ci riesce.
  • Solo uno che non ama sentirsi dire che non è per lui può farlo.
  • Solo chi non si pone limiti nel provare può farlo.
  • Solo chi ha compreso che se ci sono riusciti altri allora posso farlo anch’io, può farlo.

E’ questa la vera parte difficile!!!

Per il resto si tratta solo di imparare ad utilizzare uno strumento, esattamente come hai imparato ad utilizzare tanti altri nel corso della tua vita.

Solo che agli altri strumenti non hai dato il peso che dai a questo.

Saper utilizzare uno strumento di marketing forte come un sito web o un social network ti aiuterà a fare la differenza dai tuoi competitor, e di trovare una nuova fetta di clienti che magari hai visto sparire con l’avvento della crisi economica.

 

 

 

 

 

 

Mimmo De Leonardis





Commenta utilizzando il social che preferisci

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi il menu
WhatsApp chat