fbpx
Benvenuto su SitoWebLive

PREMESSA

Quando ho concluso di scrivere questo articolo, mi sono reso conto del gran potenziale che aveva grazie alle importanti informazioni che ci avevo scritto.

È un articolo che ti porterà via 30 minuti del tuo tempo per leggerlo tutto, e molto probabilmente ci tornerai per rileggerlo o meglio ancora per studiarlo.

Quello che c’è scritto sono le fondamenta sulle quali un’azienda dovrebbe basare la sua presenza online, cosa che purtroppo puntualmente non avviene nel 99.99% dei casi.

Basta una sola base/fondamenta/fase della presenza online non sviluppata a dovere per determinarne un andamento negativo; ma basta anche aver iniziato a comprendere i suoi 7 punti fondamentali, per iniziare a svolgere un vero lavoro di costruzione duraturo, proficuo e soprattutto migliorabile sempre e di più.

Visto quanto appena detto, ho pensato di nascondere l’articolo e di permettere di leggerlo solo a chi è realmente interessato.

Se quindi sei qui è probabile che tu lo sia!

Come ci sei arrivato non è importante, ciò che è importante per te è fare tue quante più informazioni possibili per migliorare o costruire la tua presenza online, in modo tale da ottenere risultati positivi da essa.

Buona lettura/studio.

LE 7 FASI DELLA PRESENZA ONLINE

LE UNICHE CHE POSSONO DARE FORZA ALLA TUA AZIENDA

 

IL 99.9% DEI SITI WEB NON GENERA CLIENTI!!

IL 99.9% DELLE PAGINE FACEBOOK NON GENERA CLIENTI!!

Queste due affermazioni non sono frutto della mia immaginazione, ma sono le realtà di quelle persone con le quali mi interfaccio quotidianamente per lavoro, che a loro volta sono lo specchio di ciò che accade a tutti gli altri.

Magari c’è chi ha anche altri social ma non genera ugualmente clienti!!!

Tra le tante dicerie che ci sono in giro oggi, c’è la favola che racconta che: “basta avere una pagina professionale su Facebook e scriverci sopra qualcosa, postare immagini, argomentare il prodotto, e come per magia i tuoi fan della pagina diventeranno tuoi clienti.”

Bene, lasciati dire che si tratta appunto di una favola o di una marea di cazzate messe insieme.

Non si spiegherebbe diversamente come mai con tutte le pagine Facebook che ci sono, le aziende soffrono ancora di questa crisi maledetta.

Certo che qualcosa può succedere nel postare immagini o qualcosa simile, ma una cosa è farlo in modo scientifico e ben impostato, ed una cosa è andare a ruota libera.

Stessa cosa succede con il sito web.

Tanti dicono che grazie al sito puoi avere centinaia e centinaia di nuovi clienti e trovare finalmente la soluzione al tuo malessere aziendale!!

È vero sicuramente!! ma anche qua vale il concetto di prima, anzi è anche molto più ristretta e selettiva come situazione.

Se così non fosse, oggi nessuna azienda sarebbe in crisi e tutti avremmo clienti belli e felici.

In realtà tutte queste voci messe in giro spesso servono solo per farti sognare per un po’ e poi farti svegliare con la frase in testa “Internet non è per me!!” e soprattutto con le tasche vuote.

Non è esattamente quello che devi pensare su internet e cioè che per te non funziona, ma sicuramente la realtà in effetti è un tantino diversa.

Quello che semplicemente non si riesce ancora a comprendere è che oggi non puoi prescindere dalla rete per attrarre nuovi clienti, ma che il lavoro da svolgere è molto più complesso di quello che ti raccontano e che molto spesso va abbinato all’offline che è più vivo che mai a differenza di ciò che si pensi.

Infatti quasi sempre è la combinazione dei 2 fattori a generare risultati, diversamente sarai una delle miriadi di aziende che ci provano e non ci riescono, rinunciando ad una grossa fetta di clienti che in realtà esiste ma che in pochi sanno conquistare.

Questa situazione non è colpa di nessuno, o meglio si la colpa c’è ed è principalmente la tua, ma è appunto una colpa non un dolo.

In qualità di imprenditore, non lo fai perché devi farti del male, ma lo fai perché sei incosciente o meglio ignorante, nel senso che ignori, sul come va fatto.

E lasciatelo dire da uno che qualche anno fa era molto ma molto più incosciente ed ignorante di te.

Quando ti imbatti con la realtà di come funziona realmente la rete ti trovi di fronte a 2 scelte:

  • Ok mi interessa davvero e voglio avere successo impegnandomi nel modo giusto
  • Non ce la posso fare perché non mi sento all’altezza di gestire questo processo

Oggi in questo articolo voglio metterti di fronte a questa scelta!!

Capirai cosa scegliere se leggerai attentamente questo lungo articolo che ho scritto.

L’ho scritto per 2 motivi principali:

  • Chiederti alla fine di diventare un mio cliente, evitandoti di bruciare ancora soldi
  • Metterti in guardia dalle tante cazzate che vengono raccontate e che ti faranno bruciare ancora soldi se non ti sei ancora arreso

Come vedi sono stato molto chiaro sin da subito nel dirti che io voglio trasformarti da un semplice lettore in un mio cliente, senza nasconderti nulla, ma allo stesso tempo, anche se non ci conosciamo personalmente, vorrei aiutarti ad evitare di spendere soldi inutilmente e comprendere come gestire al meglio la tua presenza online.

Al termine della lettura potrai fare da te oppure rivolgerti ad un’agenzia ma questa volta con le idee ben chiare di quello che vuoi che loro facciano per te.

Molte sono le agenzie che sono soltanto delle mani che operano al tuo posto, e quindi vanno istruite affinché eseguano il compito nel modo migliore da te indicato, e questo non può prescindere dalla tua supervisione che non è una supervisione grafica ma tutt’altro.

La supervisione deve essere su come deve essere costruito il giusto processo o percorso che un utente deve fare per trasformarsi in cliente pagante, e come ho sempre detto questo aspetto lo conosci solamente tu che sei la mente della tua azienda.

Quindi non una supervisione della grafica, che per l’amor di Dio è anche importante in taluni casi, ma non quanto un’attenta comunicazione fatta nel modo giusto alle persone giuste.

Per arrivare a fare questo devi sapere che ci sono 7 fasi fondamentali da svolgere, comprendere e costruire sempre nel migliore dei modi.

Non possono infatti essere svolte in maniera frettolosa o superficiale!! Qui ne va di mezzo il tuo benessere aziendale.

Le 7 fasi sono queste:

  • ANALISI
  • STUDIO
  • STRATEGIA
  • STRUMENTI
  • PROMOZIONE
  • ACQUISIZIONE
  • MANTENIMENTO

Ognuna di queste fasi è fondamentale per conseguire un risultato, infatti nel momento in cui anche solo una di queste 7 fasi viene a mancare, hai il 99.9% delle possibilità che nulla funzioni e ciao ciao clienti.

Te lo dimostrerò andando avanti nella lettura.

commenta con facebook
Chiudi il menu
WhatsApp chat