fbpx
Benvenuto su SitoWebLive
VIAGGIO ALL’INFERNO DELLE FRASI PIU’ INUTILI DEI SITI WEB.

VIAGGIO ALL’INFERNO DELLE FRASI PIU’ INUTILI DEI SITI WEB.

Negli ultimi mesi sono stato davvero impegnato nell’ideare, preparare, testare e dare vita a dei workshop che mi hanno davvero riempito di soddisfazione.

Workshop che continueranno a fare, e che si evolveranno sempre in meglio.

Ma oggi è giunto il momento di ricominciare a scrivere.

Durante i workshop c’è una parte che trattiamo, che fa davvero riflettere molto, soprattutto fa riflettere chi ha già un sito web.

Chi riflette è appunto chi è coinvolto, e mentre ci pensa magari cerca di nascondersi, allo stesso modo di quando la professoressa doveva interrogare, e si cercava in qualche modo di diventare invisibili.

Sensazioni uniche che riusciamo a provare solo quando sappiamo di essere in difetto e di aver non fatto bene qualcosa.

La parte di cui parlo è l’inutilità delle frasi usate nei siti web.

Frasi che andrebbero abolite e bannate senza possibilità di reintegro.

Purtroppo la stragrande maggioranza dei siti, (ma non solo i siti, molto spesso anche volantini pubblicitari, o altre forme di comunicazione) sono tempestati da queste frasi che se prese ed analizzate, sono davvero qualcosa che potrebbero far rabbrividire un cadavere.

Essendo un amante di Dante Alighieri ho pensato di posizionarli in 9 cerchi dell’inferno, in modo da creare una similitudine tale da far bloccare te mio lettore nel momento in cui dovessi mai essere tentato di utilizzarle, oppure di farti correre ai ripari andando ad eliminarle immediatamente se il tuo sito ne presenta qualcuna.

Sarò il Caronte di questo articolo, dannato anche io, ma con lo scopo di trasportare queste frasi dannate all’inferno.

Ma iniziamo subito a bomba dal primo cerchio ed andiamo avanti fino ad arrivare nel profondo

1) IL LIMBO – DA SEMPRE AL SERVIZIO DEL CLIENTE

Il limbo per Dante è una sorta di luogo dove c’erano i non Battezzati, e quindi quelli con il peccato originale ancora non estirpato.

Ecco quindi comparire la mitica frase di tutte quelle aziende che non avendo mai cercato di comprendere strategie che possano differenziarli nel web, presentano il servizio al cliente come loro punto di forza, come a dire che tutti gli altri non sono in grado di farlo, e quindi solo noi possiamo realmente essere l’azienda giusta per te che sei incespicato per errore nel nostro sito web.

Senza il nostro servizio al cliente non puoi comprare nulla di minimamente paragonabile a noi.

Bene carissimo amico mio, sai che io non ce l’ho con te, ma con quel grande merluzzo di chi ti ha messo in piedi il sito, che non sapendo che pesci prendere ha pensato di puntare su un qualcosa che dovrebbe essere di base in una qualsiasi azienda, nuova o vecchia che sia.

 

2) LUSSURIOSI – ORGANICO GIOVANE E DINAMICO

Nel cerchio 2 Dante incontra i lussuriosi, coloro che in vita non riuscivano a tenere a freno la loro passione.

Nel loro contrappasso sono trascinati per l’aria, proprio per il loro non riuscire a tenere a freno gli impulsi.

Organico giovane e dinamico, può rappresentare l’aspetto di un’azienda che si vuole differenziare per la sua immagine giovane, e quindi attraente e piena di passione, e dinamica perché è in grado di spostarsi velocemente da un posto ad un altro.

Almeno questo è quello che la mia stupida mente può immaginare se cerco di analizzare questa frase mentre la leggo come caratteristica, o punto di forza, di un’azienda al quale potrei essere in qualche modo interessato per i miei acquisti.

 

3) GOLOSI – OTTIMO RAPPORTO QUALITA’ PREZZO

Siamo al 3° cerchio dell’inferno; luogo dove il nostro caro Dante ha relegato i golosi, o comunque tutti coloro che ebbero eccessi a causa dei loro sensi; il gusto è il senso che ha più immediato risalto.

Ecco quindi la nostra frase – ottimo rapporto qualità prezzo – ricevere grandi riscontri da tutti i visitatori del nostro sito web, ma anche volantino pubblicitario.

Infatti questa è una delle frasi più usate da tutti i grandi strateghi del marketing e copywriter, riuscendo così in pochissimi istanti a persuadere masse di potenziali clienti, a farli diventare immediatamente clienti fidelizzati e ricorrenti.

Siamo talmente circondati di fango, come dante rappresenta il 3° cerchio, che riuscire a presentare il nostro prodotto/servizio come quello con l’ottimo rapporto qualità prezzo, ci permetterà di sbancare la concorrenza diretta ed indiretta.

Strategia di marketing eccelsa.

 

4) AVARI E PRODIGHI – SEMPRE VICINI ALLE ESIGENZE DEL CLIENTE

Nel contrappasso questi due tipi di peccatori spingono enormi massi, e quando si incontrano si ingiuriano a vicenda rinfacciandosi le colpe al contrario.

Sempre vicini alla esigenze del cliente rappresenta la frase tipica che fa suonare il campanellino d’allarme, in attesa di comprendere dove si consumerà lo scontro.

Da una parte il cliente e dall’altra il venditore o professionista.

È una frase che mette immediatamente paura, tipo quella che dice “abbi fiducia in me!!”

Un cliente che legge questa frase, si vede già proiettato in una battaglia legale, cosa che, se non è un attaccabrighe di natura, eviterebbe come la peste.

La fiducia di un cliente non la si conquista con questo tipo di frasi, ma con i fatti, dando dimostrazione di essere dei veri professionisti in ogni momento, e non sicuramente solo sulla carta, come si suol dire.

 

5) IRACONDI E ACCIDIOSI – STAFF TECNICO ALTAMENTE QUALIFICATO E DI ELEVATA PROFESSIONALITA’

Eccola qua la frase che narra le gesta dello super organico in grado di risolvere tutti i problemi di questo mondo.

Certo potrebbe anche essere vero, ma se non si va a fondo alle reali motivazioni che lasciano capire che si tratta realmente di uno staff di un certo livello (esiste il modo per esaltare questa caratteristica), allora viene da pensare che tra i tuoi collaboratori potrebbero esserci gli stessi elementi che ci sono in tutte le altre aziende.

Troveremo quello che si “incazzerà” sempre e per nulla, e troveremo quello che sarà completamente apatico ad ogni situazione, se non proprio addormentato.

Questa è una frase che se usata con un contesto di spiegazione tecnica e chiara, con evidenti comparazioni ad altre situazioni realmente esistenti, può avere un significato; mentre da sola, messa là, pensando di esaltare il valore della nostra attività, può solo risultare inutile al 100%.

 

6) ERETICI ED EPICUREI – TRADIZIONE ED INNOVAZIONE

Significato letterale della parola ERESIA: Dottrina che si oppone direttamente e contraddittoriamente a una verità rivelata (escludo la parte religiosa che non ci riguarda)

Ecco!!! questa frase è pura eresia, e quindi finisce nel sesto cerchio dell’inferno.

Non so se esiste un’azienda che possa avere entrambe queste parole in se, ma francamente mi viene difficile crederlo, perché se sei tradizionale, non puoi essere innovativo, e se sei innovativo, non puoi di conseguenza essere tradizionale.

Quindi la domanda sorge spontanea?

Di cosa stiamo parlando??

Cosa sei carne o sei pesce??

Quello che invece mi viene di pensare è che si tratti di un modo creativo di presentare.

Parole messe a caso senza una logica o cognizione di causa.

Sembra figo e lo uso.

Tanto chi legge cosa vuoi che capisca??

Ecco, qua casca l’asino!!!

Perché se chi legge non capisce, vuol dire che stai comunicando proprio in modo sbagliato e che il problema sei tu che usi frase “ad CAPPELLAM” giusto per sembrare figo.

Se chi legge non capisce perché tu non sai che cosa dire, hai un problema grosso nella tua azienda.

Adesso non farmi credere che se hai un cliente di fronte lo convinci con queste frasi da cura psichiatrica!!!

Basta eresie, e magari cerchiamo di essere più concreti, chiari e coerenti con ciò che siamo e ciò che facciamo.

In questo modo potremmo finire con il farci capire e magari con il trovare clienti veri.

P.S.:

Esiste una situazione in cui questa frase può funzionare!!

I tuoi clienti in target sono quelli che hanno urgenza di cure psicologiche.

 

7) VIOLENTI – SERIETA’, COMPETENZA E PROFESSIONALITA’

Qui più che la frase, a finire nel cerchio dell’inferno dei violenti sono io, a causa della reazione che mi suscita……

Se non sei competente, serio e professionale, mi dici che azienda saresti??

Si forse hai ragione, visto che ci sono aziende che in realtà non lo sono lontanamente, ma non puoi pretendere che una persona si fidi di te solo perché gli dici che sei così!!!

Al massimo deve essere il cliente a dirlo, il tuo compito invece, è partire da questo per poi dare molto di più.

Queste dovrebbero essere alla base di una qualsiasi attività di business, e non un punto di forza su cui appoggiarsi.

Anche se in Italia alcune aziende non lo sono in realtà, la frase non funzionerà perché non ha un suo contrario che ne stabilisca il valore.

Mi spiego meglio.

Se la parola tradizione può funzionare, è perché esiste qualcuno nel suo stesso campo che dice di essere innovativo.

Quindi c’è un contrario che permette di rendere valida quella parola.

C’è il tradizionale e c’è l’innovatore.

Se fossero tutti tradizionali, la parola perderebbe di valore, perché sono tutti uguali.

Se dico di essere serio, competente e professionale, devo aspettarmi di avere uno che dica di essere inaffidabile, incompetente e dilettante.

Ma visto che nessuno dirà mai questo, il valore di queste 3 parole decade.

Esattamente come in politica….(non è un dibattito politico, ma solo un esempio)

Sono tutti al servizio del popolo, anche se sappiamo che poi non sarà così.

Tutti gli schieramenti usano questa frase, quindi il suo valore si annulla.

Nel momento in cui arriverà uno che dirà apertamente: “VOTATEMI PERCHE’ IO SONO QUI PER FARMI I CAZZI MIEI!!” allora la frase avrà un valore.

 

8) FRAUDOLENTI – AZIENDA DINAMICA E FLESSIBILE

Sei un ruffiano!!! sei uno che mi sta ingannando!!! Mi racconti solo balle!!!…..

Io non conosco un’azienda che sia dinamica e flessibile!!!….

Cosa vuol dire che un’azienda è dinamica???…..

Vuol dire forse che cambia luogo, spazio, che si muove, che si sposta nel tempo???

Avanti!!! adesso spiegami che vuol dire dinamica!!!

E flessibile che significa???

Voglio saperlo!!!!

Voglio vedere come flette la tua azienda!!!….

Mostrami questi segreti e diventerò tuo cliente per sempre!!!

Il bello è che queste frasi sono davvero scritte per presentare le aziende!

Magari adesso ci stai riflettendo, e se le incontrerai ti farai anche una risata, oppure correrai a correggerle se ti riguardano personalmente.

Quello che fa più paura è aver dato il compito a qualcuno, ed averlo anche pagato per scrivere cazzate così grandi.

 

9) TRADITORI – PREDISPOSIZIONE AI RAPPORTI UMANI

Questa frase l’ho tenuta per il cerchio più basso e profondo dell’inferno.

Non è una frase che trovi spesso sui siti web delle aziende, ma purtroppo mi è capitato di trovare e quindi di farla mia per questo articolo.

Non posso dirti dove, ma esiste ed è stata scritta.

Narrava come uno dei tanti punti di forza della propria azienda la predisposizione ai rapporti umani.

Allora ok che ci sono realtà che sarebbe meglio evitare per come si pongono con il cliente, ma da qui a fare della PREDISPOSIZIONE AI RAPPORTI UMANI un tuo vantaggio mi sembra il massimo del “non sappiamo davvero che cazzo inventarci per presentare il nostro sito”.

Per questo meriti davvero l’inferno più basso e profondo.

 

Bene, siamo giunti al termine di questo viaggio infernale tra le frasi più diffuse nel web che non hanno davvero senso di esistere e di essere utilizzate.

A dire il vero, il web è pieno di frasi inutili, e se oggi comprenderai il messaggio che ho voluto passarti con questo articolo, hai ottime probabilità di rivedere la tua comunicazione e magari sistemarla in modo tale che sia chiara, semplice, comprensibile e soprattutto reale.

Se invece devi ancora costruire il tuo sito web, mi auguro che comprendendo il senso di ciò che ho scritto, tu possa evitare di usare una terminologia inutile che non porta ad una comunicazione diretta e comprensibile, anzi la confonde inutilmente.

Spero che ti sia fatto/a anche 2 risate e ci vediamo presto nel prossimo articolo.

Ciao Mimmo.





Commenta utilizzando il social che preferisci

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi il menu
WhatsApp chat