Archivi tag: facebook

3 strumenti più 1 per ottenere risultati dalla pubblicità su Facebook

E’ davvero da un po’ che non scrivevo, ho piuttosto iniziato a produrre video articoli, ma questa cosa iniziava a starmi un po’ stretta.

Per chi adora scrivere e leggere, parlare soltanto è un po’ limitativo, perchè la scrittura tira sempre fuori il meglio di te; e diciamocelo anche, la scrittura e la lettura hanno sempre migliorato il ragionamento umano.

Leggere un libro piuttosto che guardare un film, è di gran lunga più istruttivo e di gran lunga più emozionante. Vale lo stesso tra un articolo scritto ed un articolo in video.

Ma è vero anche che la pigrizia innata dell’essere umano, molto spesso preferisce guardare ed ascoltare, piuttosto che leggere e ragionare, quindi commercialmente parlando, oggi tirano più i video che gli articoli scritti.

Ma non perdiamoci in chiacchiere ed apriamo le danze con quello che è l’argomento di oggi, e cioè Facebook analizzato dal punto di vista del Business, e quali sono i 3+1 strumenti che bisogna utilizzare per avere risultati con questo social.

In molti si chiedono se Facebook sia davvero un posto dove poter far atterrare la propria azienda e da cui poter attrarre clienti nuovi.

La risposta è assolutamente SI!!!

L’unico problema è che non tutti sanno come si fa!! ne tanto meno le agenzie di web-marketing te lo vengono a raccontare o a spiegare nel dettaglio, ed i motivi sono molto semplici se ci ragioniamo su!! Continua a leggere

Sei sicuro che la tua pubblicità su facebook funziona, oppure commetti questi errori grossolani??

BUSINESS MANAGER di FACEBOOK – CAPITOLO 4

IL CAPITOLO SU FACEBOOK CHE PUO’ CAMBIARE IL TUO MODO DI VEDERE LE COSE, ESATTAMENTE COM’E’ SUCCESSO A ME QUALCHE ANNO FA

Nell’articolo precedente abbiamo capito che cos’è una pagina di Facebook e abbiamo anche imparato ad impostarla in maniera corretta e soprattutto in maniera che risulti professionale.

Se non hai letto l’articolo e vuoi impostare correttamente, o costruire la tua pagina professionale, puoi farlo cliccando qui

In questo invece parleremo del business manager, ossia dello strumento che Facebook mette gratuitamente a disposizione per poter utilizzare al meglio una pagina professionale.

In realtà durante i miei corsi, ci impiego 2 giorni interi per far conoscere questo strumento così importante ed altamente performante, qui cercherò nel limite del possibile di passarti i concetti chiave per comprendere le sue potenzialità.

Quasi la totalità degli utenti facebook non conosce il business manager, e questo per certi versi è un’arma in più per chi inizia a sfruttarlo per le sue campagne pubblicitarie.

Se ti stai chiedendo se devi imparare ad utilizzare questo strumento per migliorare le tue performance nell’utilizzo di facebook, la risposta è SI.

Senza questo strumento, le campagne promozionali sono sterili, spesso inutili e soprattutto non tracciabili.

Ma andiamo per gradi e cerchiamo di comprendere quello che fanno il 95% delle aziende che utilizzano Facebook per promuoversi sul web. Continua a leggere

LA PAGINA PROFESSIONALE DI FACEBOOK – CAPITOLO 3

Ciao e benvenuto in questo terzo capitolo dedicato a facebook, dove affronteremo assieme l’argomento della pagina professionale o fan page.

COS’E’ LA PAGINA FACEBOOK O FANPAGE

La pagina professionale nasce con lo scopo di permettere ad attività imprenditoriali di potersi far conoscere al pubblico di Facebook.

La pagina professionale è totalmente gratuita e se ne possono avere quante se ne vogliono!! non c’è un limite.

A differenza del profilo personale che ha un massimo di 5000 amici, la pagina non ha limiti anche nelle persone che possono interagire quindi è realmente una soluzione giusta per le attività.

Adesso è anche più facile comprendere perchè, oltre ad essere vietato, non serve avere un profilo personale come azienda!! 

Ancor più che nel profilo personale nella pagina le informazioni che si danno devono essere curate in modo dettagliato per far sì che il profilo della pagina risulti comprensibile dai nostri visitatori o dai nostri fan. Continua a leggere

IL PROFILO PERSONALE DI FACEBOOK – CAPITOLO 2

In questo secondo capitolo dedicato a facebook, parleremo del profilo personale, ma non delle foto da utilizzare, o delle impostazioni semplici, ma del modo più corretto di utilizzarlo se hai anche un’attività imprenditoriale al seguito, e proteggerlo da attacchi esterni.

Quando ci si iscrive a Facebook la prima cosa che ci viene chiesta è quella di creare un profilo personale.

Senza un profilo personale non è possibile creare tutto quello che Facebook mette a disposizione, e quindi pagine aziendali, gruppi tematici, eventi, e soprattutto per chi lavora con il social in maniera professionale con il Business Manager.

Il profilo personale è la rappresentazione di chi siamo nella vita quotidiana e solo successivamente nella vita professionale, va da se che comunque può essere anche utilizzato come strumento per veicolare i nostri messaggi business verso i nostri amici conoscenti parenti, ma senza esagerare.

Perchè dico senza esagerare con i messaggi pubblicitari??

Semplicemente perchè la gente quando è il facebook è come se fosse in un bar con amici!! lo ricordi questo??

Ecco, io ed anche te, quando siamo in un bar, non vogliamo troppe scocciature da venditori ambulanti che provano a venderci rose, piuttosto che aspirapolveri, o qualunque altra cosa, soprattutto se non sono di nostro gradimento.

Sei d’accordo con me su questa affermazione?? penso di si!! Continua a leggere

COS’E’ FACEBOOK ED A COSA SERVE NEL BUSINESS – CAPITOLO 1

Ciao e benvenuto in questo primo articolo di quattro, dedicato al social Facebook.

In questi 4 capitoli, cercherò di spiegarti in modo semplice ed intuitivo cos’è facebook e come utilizzarlo per la tua attività.

Al terzo capitolo potrai scaricare anche un tutorial per poter costruire in modo corretto la tua pagina professionale, o se ne hai già una, potrai migliorarla.

Da oggi quindi se sei interessato a questo argomento, ti consiglio di guardare questa immagine 

Correva l’anno 2004 quando Facebook, il rivoluzionario social network, veniva lanciato in rete con l’intento di mettere in comunicazione tra loro prima gli studenti dell’università di Harvard, e successivamente tutti gli studenti di Boston.

Tutti sappiamo adesso che Facebook è arrivato a mettere in comunicazione il mondo intero, o quasi.

Ma cos’è facebook in parole povere??

Facebook è un bar!!! Continua a leggere

“La lobby segreta dei web-master”

Quando ho iniziato a scrivere questo Blog, l’ho fatto con uno scopo ben preciso: portare all’attenzione di molti utenti L’INUTILITÀ DI UN SITO WEB.

Ci sono passato, e so cosa significa avere un sito assolutamente inutile, che non cerca nessuno, che non ha contenuti di valore, che non interessa a nessun tipo di pubblico.

Sto parlando di circa 10 anni fa, ed ero convinto che avrei spaccato il mondo, che mi sarebbero entrati tantissimi soldi e clienti nuovi; invece fu il peggiore investimento che avessi mai fatto per il mio negozio di arredamento.

Nome del dominio pessimo, hosting (spazio dove è ospitato il sito web) pessimo, traffico inesistente, contenuti inutili, grafica discreta, ma in realtà la grafica vale meno di niente.

4 anni di sito web e non ho mai avuto un cliente nuovo.

Nel momento in cui ho chiuso la mia attività di arredamento ed ho iniziato un nuovo percorso di studi e di ricerche, ho anche compreso tutto ciò che non andava in quel sito web, ed anche nel 99% dei siti web presenti online.

Nel momento in cui ho preso questa decisione di spiegare l’inutilità dei siti web, ero cosciente, e lo sono tutt’ora, di mettermi contro una marea di COSTRUTTORI di Siti Web, ed una altrettanto larga schiera di utenti che vuoi o non vuoi preferiranno sempre farsi fare le cose da qualcuno, possibilmente a basso costo, piuttosto che imparare davvero a maneggiare in prima persona gli strumenti che il Web ti mette a disposizione.

Non è un Blog rivolto quindi a chi pensa con furbizia, e crede di riuscire ad avere un prodotto ottimo ad un prezzo basso; non è assolutamente il luogo più adatto per questi lettori.

Nel mio Blog il concetto da comprendere è uno solo: Continua a leggere

COS’E’ LA PRESENZA ONLINE??

LA PRESENZA ONLINE è quella cosa dalla quale nel 2017 se hai un’attività in proprio, se sei un imprenditore, se sei un libero professionista, non puoi prescindere.

Se pensi ancora che il passaparola sia la tua arma vincente nel business, devi sapere che molto probabilmente non ti accorgi che c’è gente lì fuori disposta a cambiarti in qualsiasi momento per qualcuno o qualcosa che è presente più di te nella sua vita quotidiana.

Il moderno passaparola rispetto al vecchio si verifica per il 75% dei casi online a differenza di prima che avveniva offline.

Con questo, non voglio dire che il vecchio non esiste più, ma posso affermare con certezza che ha un potere molto più limitato rispetto a prima e rispetto a quello che tu possa pensare.

Se ancora c’è e comunque ci sarà, bisogna sicuramente benedirlo, ma poggiare il proprio business solo su questo è da ritenersi folle.

Il vecchio passaparola è sicuramente efficace, e permette chiusure delle trattative molto più alte rispetto ad una trattativa con un potenziale cliente che non ci conosce, ma ha un problema a cui non si può trovare facilmente soluzione, e cioè la lenta divulgazione.

Infatti capita spesso, ed oggi ancor di più, che il passaparola offline arrivi dopo che il potenziale cliente ha già acquistato un prodotto o un servizio simile al tuo; e guarda caso il potenziale acquirente viene a conoscenza di te giusto qualche giorno dopo l’acquisto.

Sempre più spesso siamo di fronte a situazioni in cui tantissime aziende producono profitti grazie ad un post su facebook, ad un articolo di un blog, a delle campagne pubblicitarie mirate a rendere la propria immagine diversa e più penetrante nella mente degli utenti. Continua a leggere

1000 clienti al mese = Balle Spaziali

Una delle cose più assurde che vedo quando scorro Facebook, sono le inserzioni con promesse da marinaio che vengono lanciate da centinaia, se non migliaia,  di agenzie o freelance che si occupano di marketing online, di social marketing o di qualunque altra cosa oggi in voga che si pensa possa portare clienti alla tua attività.

1000 clienti al mese, 1000 clienti a settimana, 1000 clienti al giorno, 100mila clienti all’anno, questi sono una serie di slogan usati per catturare l’attenzione di molti poveri sprovveduti.

Sì è vero siamo nel 2017 e non si può prescindere dalla propria presenza online per poter migliorare la propria presenza offline, ma una cosa è raccontare frottole per catturare polli, ed una cosa è esporre con serietà quale sarà il lavoro da svolgere per poter raggiungere un risultato soddisfacente.

Tu che compri questi servizi hai l’obbligo di sapere.

Quando mi sono avventurato nel web alcuni anni fa, anche io sono stato catturato da questi grandissimi slogan a volte molto accattivanti, ma ho constatato sulla mia pelle che era solo un modo per tirarmi dentro una trappola e spellarmi qualche euro. Continua a leggere

IO ODIO GLI HASHTAG!!!!

Se c’è una cosa che proprio non sopporto, è leggere un post di Facebook con la presenza di innumerevoli hashtag, perchè non si capisce una mazza.

Ma cos’è esattamente?

L’hashtag è un comando che viene evidenziato automaticamente ed anticipato con #, che porta il visitatore ad una pagina dove sono visibili altri post con lo stesso hashtag.

A differenza di altri social Facebook dà la possibilità di scrivere testi abbastanza lunghi e descrittivi di quello che si vuole rappresentare con un’immagine, un video o di quello che si vuole esprimere a parole, e quindi infognarsi il post con una serie di hashtag è la cosa più sbagliata che si possa fare.

Sarà anche solo una mia personalissima opinione, ma sono degli elementi di disturbo che non mi permettono di capire.

Continua a leggere